da un sogno di Sanguineti (la voce disse)

Il titolo è tratto dalla seconda poesia delle Glosse,

nel Gatto lupesco (Feltrinelli, 2010):
“…me lo risento che mi rironza all’orecchio, e mi ridice (in una l i n g u a che mi è molto ignota):

kinek ìrod ezt?  
*
anteprima del film

KINEK ÌROD EZT?

regia di Fabio Giovinazzo
AUDITORIUM DEI MUSEI DI STRADA NUOVA 

Via Garibaldi, 18
venerdì 1° GIUGNO 2012, ore 21
I N G R E S S O  LIBERO LIBERISSIMO
*
l i n k s
EDOARDO SANGUINETI   vita & materiali 
il gatto lupesco [ anteprima ]
OTTAVIA FUSCO   www.ottaviafusco.it
ANDREA LIBEROVICI   www.liberovici.it
RAFFAELE PERROTTA   uno studio & un monologo
TEATRO DEL SUONO   www.teatrodelsuono.it
*

L’uomo che verrà, Giorgio Diritti

 

Hanno già detto bene e benissimo da Fofi a Mereghetti, di questo film ho letto il libercolo uscito con il DVD da Feltrinelli, dove tra l’altre cose viene detto che il regista solo poco prima di iniziare a girarlo scelse d’un subito il dialetto, con sottotitoli in italiano: da cui la pertinenza qui nel blog.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: