my man don’t love me

Me, myself and I

La luna guarda giù e ride

The Moon Looks Down And Laughs

ho appuntamento con un sogno, I’VE GOT A DATE WITH A DREAMBillie H., e Lester Y.

Ballerini canta Picetti: uno standard in genovese

.

Sull’aria di “ My favourite things (Le cose che preferisco)”

con Cecilia Soraci alla “sunetta” (armonica)

.

Turnu da u lou co u ma de ren

me sentu ‘n discu du John Coltrane

ma u picca e u sbraggia de sutta u vexin

a mi ste cose me fan gia u belin

.

Chinnu zu in ciassa, giu i mae caruggi

pe beive ‘n gottu ma gh’è ‘n fuggi fuggi

caccian zu l’aegua perché gh’è casin

a mi ste cose me fan gia u belin

.

Dixan che zena a l’aspeta i turisti

ma in giu ti veddi i murri ciù tristi

co u scùu e a rumenta u l’è ‘n quaddru meschin

a mi ste cose me fan gia u belin

.

Quei che governan sun sempre a parlà

chi sta de feua u ne sa sulu di màa

l’ecunumia a nu va avanti ‘n pittin

a mi ste cose me fan gia u belin

.

In tuttu u mundu de lungu gh’è a guera

e mentre rattellan i ciù grosci d’a tera

ghe lascia e penne chi l’è ciù piccin

a mi ste cose me fan gia u belin

.

.

Torno dal lavoro col mal di reni

mi sento un disco di John Coltrane

ma picchia e urla di sotto il vicino

a me queste cose mi fan girar il belino

.

Scendo giù in piazza giro i miei vicoli

per bere un bicchiere ma c’è un fuggi fuggi

caccian giù l’acqua perché c’è casino

a me queste cose mi fan girar il belino

.

Dicon che Genova aspetta i turisti

ma in giro vedi i musi più tristi

col buio e la spazzatura è un quadro meschino

a me queste cose mi fan girar il belino

.

Quelli che governano stanno sempre a parlare

chi ne sta fuori ne sa solo dir male

l’economia non va avanti un pochino

a me queste cose mi fan girar il belino

.

In tutto il mondo sempre c’è guerra

e  mentre litigano i più grandi della terra

ci lascia le penne chi è più piccino

a me queste cose mi fan girar il belino

.

.

.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: